mercoledì 10 novembre 2010

umorale




Hai un segreto, dì la verità… pacifico ossimoro che potrebbe impressionare chiunque, ma non me. Nasconde un progetto, a dire il vero… ma di fronte a cotanto bendidio tu ti faresti distrarre da una volontà omertosa così evidente? Lascia correre. Le attese sono state talmente alte che ora, leggendo, attenzionando, sono arrivato alla conclusione che la tua è lucido disegno, anche se non so quale sia il personale tornaconto. Sembri così poco algida che non ti si attribuirebbe la razionalità eccezionale che questa serie di racconti sta tirando fuori da un po' di tempo a questa parte. È una continua beffa. Ci si scalda, ci si ricorda, ci si commuove, ci si arrabbia e tu? Vorrei guardarti mentre scrivi, anzi, mentre le pensi. Mi sforzo, m'impegno, ma non riesco proprio ad immaginare la tua espressione. Diciamo che a pensar male si pecchi ma spesso si indovini, ok? Io ti vedrei esattamente con quella espressione lì in alto. Non credo che ti si torcerà un capello se avessi la grazia di confessarlo. Essere malizioso che alberga in te rispondi. Hai un sacco di munizioni o tanto coraggio? Non credi che metterti così a nudo, possa esser pericoloso? Val la pena raccogliere i sassolini che lasci cadere, li rintraccerò tutti e comporrò un bel quadro surreale… A licenziarmi in quattro e quattrotto sono i suoi occhi: nuovi e lucenti lampi che seppelliscono i vecchi, disturbi e concezioni, inferni e cure, in fretta aggiunge all'elenco, con lentezza spinge via gli stati d'animo, tutti al muro, in attesa dell'esecuzione.

36 commenti:

  1. certi occhi che ne sanno di cassa integrazione ? ordinaria poi...

    RispondiElimina
  2. "Essere malizioso che alberga in te, rispondi." Faccio mia la sua istanza e, anch'io, aspetto risposte... ;-)

    RispondiElimina
  3. @ Giardi: quegli occhi sanno essere dolcissimi e durissimi allo stesso tempo. E sono gli occhi di chi ha visto forse poco ma immagina troppo. :)

    RispondiElimina
  4. @ IlGrandeMarziano: nessuno ne avrà, né io né tu! :P La chiedo a qualcun altro, qualcuno che ha vissuto e capito ed è morto perché aveva trovato risposta ai suoi dubbi e voleva riportarla ad un intero popolo sfruttato e ignorato.
    Onore a Ken Saro e a tutti coloro che riescono a redigere, leggere un elenco e non solo…

    RispondiElimina
  5. Tutti hanno segreti da riportare sotto forma di espressioni, microespressioni e linguaggi (a volte scurrili) del corpo. Non ci fossero, non sarebbero loro stessi.

    Io segreti non ne ho....

    RispondiElimina
  6. @ Squilibrato: effettivamente a me ne attribuiscono di inesistenti! ;)
    XXX:D m'hai fatto pensare a un'espressione di un nostro amico blogger 'peto coi tacchi' :)))) e nei tacchi ci nasconde, il caro protagonista della nostra politica, tanti segreti, la sua bassezza e la sua amorale!

    RispondiElimina
  7. "Peto coi tacchi"... mai visto... Oppure è un nomignolo attirbuitogli?
    Ma da come ne parli mi sa che non mi perdo nulla.

    Beh, se t'attribuiscono segreti che non hai, significa che susciti interesse e curiosità. Lusingati. :)

    RispondiElimina
  8. XXXX:D è l'eminente Nicola de 'Il linkazzo del skrittore' che lo ha attribuito (meritatamente) al politico (?) in questione!
    e lusinghiamoci va! :)

    RispondiElimina
  9. Occhio che se il Peto coi Tacchi si accorge che scrivi e pensi così bene è capace di chiamare gli amichetti di Putin... da me ne sono già venuti, ma li ha sbranati e mangiucchiati Pantera Nera Isidoro... :D

    RispondiElimina
  10. @ Squilibrato: le nostre facce e i nostri libri… :)

    RispondiElimina
  11. @ Zio: cavoli, e io chi chiamo ora? :/ :))))

    RispondiElimina
  12. Perfetto!!! Inviata richiesta d'amicizia. Matteo Boseglio. Grazie!!! :)

    RispondiElimina
  13. YEAH! Rock and roll...

    Ops... perdona l'entusiasmo. Mi decompongo... cioè, mi ricompongo e riassumo immediatamente nessuna espressione come mia consuetudine.

    Ciao!!!

    RispondiElimina
  14. @ Squilibrato: il tuo è anche il mio! le tue panto-scarpe-alla-moda sono stupende! :)

    RispondiElimina
  15. Chi ha stile si riconosce subito... AHAHAHAHAH!!!

    Scappo (o scarpo? Per restare in tema), le 22 fatiche mi chiamano al dovere. Ma qua si torna sempre.

    RispondiElimina
  16. "....tutti al muro in attesa dell'esecuzione..."
    è una visione irreO-reale che ci piace davvero un sacco.
    Onore a Ken Saro davverO..non so se conosci "Il teatro degli orrori", se non li conosci bè...un nostro umile consiglio...ascoltalta la canzone "A sangue freddo".
    Arte dalle forme ambigue, arte la nostra...arte la tua.
    Un abbraccio iO e Alice

    RispondiElimina
  17. @ Alice&…: come no, l'ho acquistato subito. Lode a Pierpaolo Capovilla e i suoi per averlo ricordato in versi e musica! Di solito quando acquisto un cd, lo risento fino alla nausea per almeno una settimana, Il Teatro degli orrori con 'a sangue freddo' non mi stancherebbero mai.

    RispondiElimina
  18. petro', ma sai che l'ho letto come se l'avessi scritto io pensando a te? :D
    baci e abbracci

    RispondiElimina
  19. @ RobyDick: anch'io l'ho scritto pensando a me e a coloro che sembra che parlino in arabo ma parlano di realtà semplici, a volte scomode, come faceva Ken Saro, come facevano tutti quei giornalisti, veri giornalisti che son morti ma non hanno abbassato sguardo e testa! ;)

    RispondiElimina
  20. Una trama sempre più intrigante con espressioni sempre più vivide!

    RispondiElimina
  21. @ Adriano: a trama sto messa già 'bene' intricata e troppo! :)

    RispondiElimina
  22. noooooooooooooooooooo, ma avevo commentato!!!!!
    cazzz, dov'è finito?
    avrò fatto una minchiatina??

    RispondiElimina
  23. non ti ricordi di ken saro wiwa?
    perché troppo ha amato
    l’hanno ammazzato davanti a tutti
    bugiardi dentro
    fuori assassini
    vigliacchi in divisa
    generazioni intere
    ingannate per sempre
    a sangue freddo
    "A sangue freddo"
    Teatro degli Orrori
    Consoci? ... domanda retorica.

    RispondiElimina
  24. Volevo scrivere Saro Wiwa vive, ma m'è venuto in mente Martufello! wiwa wiwa...l'ho scritto lo stesso, non te la prendere a male! Cmq respect per la gente che lotta per i diritti della propria gente. Massimo rispetto.

    RispondiElimina
  25. @ OnlyMe: mi sa che c'è qualcosa che non va in questi giorni! mi scompaiono dei commenti! :/

    RispondiElimina
  26. @ Alli: sì, conosco, avevo risposto riguardo Capovilla anche nel commento di risposta a Alice&… :)))) bellissimo pezzo! me ne sono innamorata subito! ;)

    RispondiElimina
  27. @ UbiMinor: non credo che si offenderebbe! :)))) io? figuriamoci! ;)

    RispondiElimina
  28. Remix (orrorifico):
    Hai un segreto che potrebbe impressionare chiunque. Di fronte a cotanto bendidio Vorrei guardarti nudo

    RispondiElimina