domenica 4 luglio 2010

sound track -9


Quando hai eliminato l'impossibile, qualsiasi cosa resti, per quanto improbabile, deve essere la verità.
(Arthur Conan Doyle)

15 commenti:

  1. Doyle la sapeva lunga... Vecchio vernicione.

    RispondiElimina
  2. film interessante ma anche angosciante, persino troppo nero. come il petrolio, quindi penso a te sia piaciuto :)

    RispondiElimina
  3. bel film. devo leggere il libro, ancora, però...

    RispondiElimina
  4. @Boccalarga: elementare… non molto pernicioso però lui! verità dannosa, ma necessaria! e alla fine di questi nove… si vedrà! :/

    RispondiElimina
  5. @ReAnto: uff… mi piaceva più l'altra anteprima! :) grz!

    RispondiElimina
  6. @Dick: ;) oggi cos'hai in serbo, vado… :)

    RispondiElimina
  7. p.s. col punto interrogativo… :P

    RispondiElimina
  8. @Marco: XXX:D un pochettino, appena appena…

    RispondiElimina
  9. @Andrea: riesci a leggere il libro dopo aver visto il film? io no! :/ però effettivamente a volte…

    RispondiElimina
  10. Splendido film, neanche io riesco a leggere il libro dopo aver visto la storia su pellicola... mi infastidisce quasi, il contrario invece mi piace...

    RispondiElimina
  11. Sì, riesco a leggere in ogni condizione!!! :D
    Merita. Mc Carthy, intendo.

    RispondiElimina
  12. Ma li visualizzate voi i commenti? :/
    comunque rispondo…
    @Andrea: "in ogni condizione"… ;)

    RispondiElimina
  13. @Toupie: ;) il fatto è che dipende! Da quanto possa essere fedele al libro il film! A volte è controproducente. Se la 'trascrizione' del film è fedelissima leggere il libro diventa noioso. Al contrario è bello riconoscere discordanze e difetti nel film rispetto al libro. :*

    RispondiElimina