venerdì 17 settembre 2010

non ritorno

Non leggono tanto, ma scrivono molto! Tante frasi, alcune filosofiche altre meno, verità e bugie, corrette, comicamente errate, messaggi d'amore, invettive violentissime, disegni, quadri, animazioni. Alcuni, lo ammetto, sono dei capolavori. Del resto miei amici-colleghi, quello fanno oggi. Graffitano un po' qui, un po' là. Beati loro, mi verrebbe da dire. On the road, free & poor? Forse no. Dio c'è, ascoltalo. Un tizio beve coca, l'altro la tira. Avanzo sospettosa, mi avvicino a una panchina e sento puzzo di bruciato. Intorno carte, cartoni, una coperta a brandelli… non è una quadrata scozzese di lana! Passa un ciclista notturno. Sta fischiando un ritornello che conosco, ma non ricordo. Ora son attenta a un gruppetto di ragazzi che urlano più in là, il petrolio ci salveràààààà. Sferraglia l'undici e per un attimo mi distoglie. L'autista mi interroga con lo sguardo, ma passa oltre. Mi chino, scosto l'ammasso di polvere e cenci, e scopro, trabocca fuori una lacrima, seguita da un'altra e un'altra ancora… Un occhio franco e minaccioso in buona scrittura mi fissa, sta inquadrando il collo della bottiglia secondo uno schema preciso, ma la pellicola è finita, in programma c'era un appuntamento, cocci, vetro rovesciato, arti calpestati e battuti, carbone, vino versato, simposio mancato, maleficio a conferma della tradizione epica che presagiva la tragedia futura. Mi faccio l'autopsia. Intervengo sull'ultimo che ho visto prima di girare l'angolo: Vive! Boia io! M'impongo lo stesso giaciglio. Mi adagio e veglio. Brindiamo. Dio c'è, forse sì, che sia troppo comodo e non si smuova?

29 commenti:

  1. notturno dark da beat generation
    petrolio sei una grande! :)

    RispondiElimina
  2. Questione di dettagli e relazione fra gli stessi!!
    D'io.

    RispondiElimina
  3. io dico sempre che fra ciò che non esiste e ciò che esiste ma non si vede e, soprattutto, non si percepisce non c'è poi troppa differenza.

    RispondiElimina
  4. A volte da un giacimento invece di petrolio si estraggono diamanti. E' il caso di questa bellissima, preziosissima, magica atmosfera musicata in parole. Non a caso, non a caso a un certo punto compare l'espressione "in buona scrittura". Un dono raro. Se esiste la scrittura forse esistono gli Dèi. In principio era il Verbo. O era l'Avverbio? Divina-mente.

    RispondiElimina
  5. Stavo pensando che martedì, ovvero il giorno del mio ompleanno, mentre camminavo è passata una ragazza in macchina e mi ha salutato: non la conosco però è pure gnocca.

    RispondiElimina
  6. Fermo restando che mi piacerebbe andare a cena con il tuo pusher, i ragazzi che cantano hanno evocato in me la sinistra immagine dei drughi che passeggiano nella penombra, prima di pestare il barbone ubriaco!
    Dio c'è, è solo molto impegnato nella realizzazione della nuova serie di Walker Texas Ranger

    RispondiElimina
  7. Dio c'è ma forse a volte parla piano...troppo chiasso per sentirlo, frantumi e alligatori si ammucchiano.

    bacibaci

    RispondiElimina
  8. non riesco nemmeno a commentare...

    RispondiElimina
  9. ma dio c'è?
    io non lo so proprio, egoisticamente però vorrei che ci fosse.

    RispondiElimina
  10. @ Happyborn: vorrei che anche lui convenisse e lo ammettesse! :/

    RispondiElimina
  11. @ Dick: da chi lo faresti girare tu, un corto così? :)

    RispondiElimina
  12. @ TylerDurden: lo penso anch'io! si sta vendicando!

    RispondiElimina
  13. @ Squilibrato: pensi che qualcuno di noi si sia travestito d'io? mhhhhh

    RispondiElimina
  14. @ Hugo: eppure quella differenza la dovremmo creare e sottolineare e sottolineare…

    RispondiElimina
  15. @ Zio: di 'creando' in 'creando' plasmiamo uomini veri che si spaventino e si meraviglino, che si fermino a vegliare sui corpi dilaniati e sulle coscienze dimenticate sulla punta di un bastone. :(

    RispondiElimina
  16. @ InneresAuge: bel compleanno. Gnocca con candeline! :)

    RispondiElimina
  17. @ Alekermit: se fossi in lui mi riguarderei tutte le puntate di Colombo! o andrei a lezione da RobyDick! Ultimamente scrive finali da schifo! A sceneggiatura sta messo male!
    p.s. Il mio pusher segue con trepidazione 'La notte dei truzzi' sta pensando di organizzare una serata con me, te, Moccia, la De Filippi e tutti gli 'amici' fighetti da torturare! Lui ci sa fare! di prima qualità! :)

    RispondiElimina
  18. @ Toupie: siamo noi a far troppo chiasso, in attesa, quando si deciderà a battere un colpo, sapremo star zitti? :/

    RispondiElimina
  19. @ Scix: ho faticato anch'io prima di poter scrivere qualcosa al riguardo. Sempre troppo bestiali le notizie vere… :(((

    RispondiElimina
  20. a chi lo farei girare? un italiano dai, Sorrentino :)

    RispondiElimina
  21. Mi sta bene. C'è anche un mio corregionale niente male, giovane bravo, si chiama Mezzapesa, l'hai mai sentito nominare? ;)

    RispondiElimina
  22. Pippo? No, ma ho appena letto gran cose di lui in giro, non male dai premi direi, devo approfondire.

    RispondiElimina
  23. @Petroliah! Ma gli "amici" accetterebbero l'invito dei non-amici-degli-amici?

    In fondo c'è un pò di Moccia in ognuno di noi. Give Moccia a chance

    RispondiElimina
  24. sei un pozzo senza fondo! :) calo il secchio e sempre acqua fresca e pulita vien sù! :*

    RispondiElimina
  25. @ Alekermit: sì gliela dò una possibilità: se riuscisse ad ingoiare tutti i lucchetti appesi e firmati e lanciati in acqua e a conservare il tono di voce che ha, comprerei uno dei suoi libri. 333)

    RispondiElimina
  26. Riprendo le parole dello Zio...

    RispondiElimina