mercoledì 15 settembre 2010

sing me to sleep


… seguo il disegno del tuo profilo sul bianco della federa.

C'è un ricordo preciso che mi detta le parole adatte,
son quelle che ti portano inconsapevole al sogno.

Con timido candore mi appresto al tuo respiro,
leziosa ti rinnovo l'invito, quello soffiato, s'infila in un orecchio…

sorridi, sublimo e riscrivo, cambio l'ultima parola e dondola insieme a te.

di seguito una delle poche cover che non mi dispiaccia…



alla mia insonnia che ha ora un nome, il tuo…

18 commenti:

  1. molto meglio che contare le pecore, eh? che dirti, sei come sempre incredibilmente brava a catturare le immagini e a rappresentarle! continua a far sognare anche noi...

    RispondiElimina
  2. ottimi stars e ottima cover (però la preferisco con la voce di morrissey)

    RispondiElimina
  3. @ Nico: eh, sì! le pecore… una volta ne ho contate tremiladuecentosettanta prima di capire che avrei dovuto fare qualcos'altro! :)

    RispondiElimina
  4. ahahahaha milena, sei mitica!

    RispondiElimina
  5. @ Marco: sì, però mi serviva una voce femminile (e questa Amy Millan mi piace parecchio). Naturalmente come già si sa, io odio le cover! :)

    RispondiElimina
  6. @ Nico: ironizzo su tutto… anche sulle mie notti bianche e in bianco! ;)

    RispondiElimina
  7. forse non è il momento giusto per sussurrare una ninna nanna! mi scuso! :)

    RispondiElimina
  8. quando le cover si riescon a riscrivere veramente

    RispondiElimina
  9. a volte son troppo corte, le tiri da una parte, ti scopri, le appunti, le trattieni, le gonfi, le fai volare… :/

    RispondiElimina
  10. atmosfera incantevole, qui da te... navigando nel mare tempestoso dei nostri blog, si sente il bisogno di riparare ogni tanto su queste isole fatate, a respirare un po' chiudendo gli occhi e ascoltando le onde...

    RispondiElimina
  11. @ Zio: grazie, è ugualmente valida per me la varietà dei nostri scritti! ;)

    RispondiElimina
  12. non la conoscevo, bella però. baci

    RispondiElimina
  13. Il profilo sotto le coperte ci disegna forme che abbiamo dentro...

    RispondiElimina
  14. @ happyborn: sì quella originale anche meglio, ma questa come cover va bene! :)

    RispondiElimina
  15. @ Ernest: uhhhhhh! che bella frase e che bella immagine che m'hai disegnato in-fine e in-finite! ;)

    RispondiElimina
  16. Mmmh, dunque l'ultima parola, quella che riscrivi, è "orecchio"? E pertanto l'invito si infila altrove? Ok, mi fermo qui. ;)

    PS Scusa, sai, a volte noi marziani tendiamo a essere letterali.

    RispondiElimina
  17. @ Marziano: ooooooo! letterale? direi esploratore di significati più che reconditi, si vede che ti perdi nelle galassie sperdute! :P

    RispondiElimina